Robot Virtual Home: le invenzioni dei ricercatori usando The Sims

Robot Virtual Home: ecco cosa è stato inventato da alcuni ricercatori sfruttando lo stile di The Sims

Chi ha utilizzato il noto gioco The Sims almeno un volta nella vita potrebbe riconoscere in maniera molto evidente uno stile molto simile al famosissimo videogioco che appassiona milioni di persone in tutto il mondo, nel nuovo Virtual Home: si tratta di una sorta di tutorial piattaforma, il cui scopo consiste nell’insegnare ad un robot a svolgere le normali attività della vita quotidiana alleggerendo così i compiti ed i lavori delle persone.

Robot Virtual HomeQuesto progetto è molto semplice ma efficace, perché si basa sul principio secondo il quale i robot non riescono, in maniera autonoma, a svolgere tutti i compiti che gli vengono assegnati e che hanno necessità quindi di ottenere delle informazioni quanto più possibile esplicite. In questo modo, i robot potranno ottenere queste informazioni semplicemente attraverso un simulatore 3D, una sorta di programma in stile The Sims, ideato dai ricercatori guidati da Xavier Puig, del Massachusetts Institute of Technology, (Mit).

Si tratta di una idea davvero efficace e molto interessante, anche se lo scopo dei ricercatori è fare molto di più: e cioè, riuscire ad insegnare ai robot tramite dei semplici video su YouTube.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment