Johnny Depp compulsivo: affetto da malattia dello shopping

Johnny Depp compulsivo: il noto attore di Hollywood rischia di andare sul lastrico. Non gli bastano 2 milioni di dollari al mese per vivere

Sembra essere una vera e propria malattia, quella del noto attore hollywoodiano, Johnny Depp, il quale, secondo le recenti notizie, non riesce a vivere senza spendere: la malattia del lusso, o meglio ancora la malattia dello shopping, così potrebbe essere denominata quella che a tutti gli effetti appare essere una patologia compulsiva.

Johnny Depp compulsivoNe hanno parlato, di recente, anche gli ex contabili dell’attore, i quali hanno dichiarato che il noto ed apprezzatissimo Depp, nonostante i tantissimi soldi che ha guadagnato nel corso della sua carriera professionale, rischia addirittura di ritrovarsi con il conto in rosso. Per chi tutti i giorni deve fare i conti con problemi di stipendio troppo basso o lavoro che non esiste, potrebbe essere una sorta di beffa o uno scherzo del destino, eppure Depp non riesce proprio a fare a meno di spendere tutti i soldi che guadagna, e forse anche di più.

L’attore sembrerebbe essere schiavo di uno stile di vita che, alla lunga, potrebbe essere per lui dannoso: è quanto hanno comunicato anche i suoi due ex commercialisti, Joel e Robert Mandel, i quali hanno dichiarato che Johnny spende, mensilmente, circa due milioni di dollari in lusso, vini e castelli, e che questo stile di vita potrebbe non essere più sostenibile a breve.

 

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code