Conti a Sanremo: non ci sarà una quarta volta per il conduttore fiorentino

Conti a Sanremo: dopo il successo in fatto di ascolti, il conduttore televisivo fiorentino annuncia che non farà la quarta edizione

Quando è troppo, è troppo. Forse anche per un conduttore apprezzato e stimato come Carlo Conti che, già dopo la prima serata del Festival di Sanremo – la kermesse canora ha lasciato con la bocca aperta moltissimi telespettatori, raggiungendo il 50.37 per cento di share, numeri davvero clamorosi – ha confermato che non sarà lui a condurre la prossima edizione del Festival.

Conti a SanremoI numeri sono importanti, e si sono susseguiti, al rialzo, per molte edizioni della kermesse, ben 3: nella prima edizione di era registrato un buono 49.90 per cento di share; nella seconda, lo scorso anno, il 49.93 per cento di share; e adesso, che siamo alla vigilia della terza serata, ritroviamo numeri ancor più importanti, anzi, a detta dello stesso conduttore, quasi “incredibili”.

C’è soddisfazione nell’aria, ma anche malinconia. E voglia di fermarsi qui, forse anche per lasciare spazio ad altre persone, ad altri conduttori che potrebbero dare nuova aria positiva alla kermesse canora che quest’anno ha raggiunto la sua 67esima edizione. Detto questo, iniziano quindi le domande, i pronostici, ed il totoscommesse: chi sostituirà Carlo Conti nel prossimo Festival di Sanremo?

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment