Carmen Di Pietro si confessa: non si risposa per non perdere la pensione

Carmen Di Pietro si confessa: decide di non risposarsi perché teme di perdere la pensione. Infatti, la showgirl aveva contratto matrimonio con Sandro Paternostro nel 1998 rimanendo vedova soltanto due anni dopo

Carmen Di Pietro si confessaCarmen Di Pietro si confessa in tv e, senza troppe chiacchiere, rivela che la sua intenzione sarebbe stata quella di risposarsi, ma che per poter fare ciò avrebbe dovuto rinunciare alla pensione di reversibilità di 3000 euro che percepisce dopo la morte del marito, Sandro Paternostro.

La showgirl Carmen Di Pietro all’età di 33 anni aveva sposato Sandro Paternostro, che era un importante giornalista e corrispondente Rai: il neo marito aveva già un’età tutt’altro che giovane e soltanto due anni dopo, all’età di 78 anni, la rese vedova.

La Di Pietro, per non perdere la pensione di reversibilità avuta dopo la morte del marito giornalista, prese addirittura la decisione di sposare soltanto in chiesa e quindi senza rito civile, il marito Giuseppe Iannoni dal quale ha avuto due figli.

La showgirl non ci sta ad essere sottoposta a critiche e chiede a chiunque lo faccia di prendersela con i politici che non tutelano le persone che si trovano nelle sue stesse condizioni.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment