Ripartono assunzioni Italo: si cercano soprattutto hostess e macchinisti

Ripartono assunzioni Italo: i profili più richiesti sono steward, hostess e macchinisti

Ripartono assunzioni Italo: le ultime notizie in fatto di occupazione e lavoro parlano di una nuova macchina di assunzioni, quella di Italo, appunto, che riparte per dare lavoro a ben 160 persone. I posti, che nel totale sono appunto 160, verranno poi suddivisi sulla base delle necessità aziendali, e riguarderanno tutto il periodo del 2017 ed in parte anche il 2018.

Ripartono assunzioni ItaloSi riaprono quindi le candidature per alcune categorie in particolare, che riguardano ad esempio steward e hostess, ma anche macchinisti ed operatori di impianto: in particolare, la riaperturadelle iscrizioni riguarda adesso le categorie di steward e hostess, mentre a febbraio e marzo saranno riaperte le iscrizioni per chi si vorrà candidare in qualità di operatore di impianto e per i macchinisti, che potranno operare solo dopo aver comunque acquisito abilitazioni e formazione necessarie.

Sono 160 i posti totali, che si spalmeranno tra i ruoli menzionati e nel corso dei due anni, fino al 2018.

Lo stipendio mensile sarà di circa 1100 euro netti per i neo assunti (stipendio che potrebbe salire per coloro che accetteranno di lavorare anche nei festivi, mentre per chi effettuerà lavoro a bordo treno ci sarà uno stipendio previsto di 1500 euro e uno di 1300 per chi lavorerà in alcune città.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code