Allarme droga Krokodil: a Milano sempre più a rischio

Allarme droga Krokodil: Milano sempre più a rischio, soprattutto nelle periferie

È di nuovo allarme droga krokodil, in Italia. Ed in particolare nella città in cui la moda rischia di diventare un dettame di vita, un vero e proprio danno culturale, sociale, umano, oltre che psicologico e fisico: stiamo parlando di Milano, la città della moda e della ricchezza, quella stessa ricchezza e quello stesso benessere che talvolta spingono i più giovani a ricercare una vita diversa, una vita all’insegna del rischio, della devastazione.

Allarme droga KrokodilEd è così che la droga coccodrillo, o meglio chiamata “Krokodil”, rischia di far fare le spese a tutti quei giovani (e non) che scelgono di provare sulla loro pelle gli effetti di una sostanza stupefacente che ha le sue origini in Russia, e che può avere degli effetti davvero devastanti sulla salute di chi la assume. Certo, eroina e cocaina non sono da meno, ma questa droga – che è così chiamata proprio per via dei suoi effetti fatali – è praticamente in grado di “divorare” – proprio come fa un coccodrillo – gli organi e le vene, portando ad una morte quasi certa.

Ma una delle differenze che rende questa droga ancor più pericolosa è la facilità con cui essa può essere acquistata. Perché a differenza di quanto accade nell’acquisto di altre tipologie di droghe, la Krokodil può essere comprata praticamente da chiunque, anche da chi non dispone di grandi possibilità economiche. E ciò aumenta il rischio che un numero elevato di persone possano subire gli effetti terribili di questa droga russa che, proprio come un coccodrillo, divora tutto ciò che incontra.

 

 

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment