Sindrome del cuore infranto: patologia che colpisce soprattutto le donne

Sindrome del cuore infranto: una patologia che non va sottovalutata e colpisce soprattutto le donne

Sindrome del cuore infrantoSi chiama sindrome del cuore infranto ed è una problematica che riguarda al giorno d’oggi molte persone: stiamo infatti parlando di una patologia seria e importante, che viene anche per questo studiata e affrontata da diversi esperti, medici e cardiologi che cercano di comprendere quali siano le modalità di controllo, prevenzione ma anche trattamento effettivo di questa patologia.

Si parla di sindrome del cuore infranto, spesso erroneamente, ma in realtà, al di là del romanticismo ad essa annesso, è un problema molto più grave di quanto possa apparire. Infatti, il suo nome specifico è cardiomiopatia e si tratta di una patologia che, al giorno d’oggi, colpisce molto più la parte femminile della popolazione rispetto a quella maschile: questo è certamente un riferimento importante e da non sottovalutare, perché in effetti se questa patologia colpisce più le donne degli uomini, il punto è che anche la parte “romantica” non è da sottovalutare. Anche nota, infatti, come sindrome di Tako-Tsubo, questo disturbo tende a colpire anche in seguito a lutti e problemi di gravi entità, come ad esempio maltrattamenti e violenze di ogni tipo, abusi sia di tipo fisico che psicologico. Se lo stress emotivo è elevato, la patologia ha molte più possibilità di azione.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment