Pornografia crea dipendenza: può causare condizioni negative nell’uomo

Pornografia crea dipendenza: è quanto sembra emergere da diversi studi scientifici, secondo i quali un eccesso di visione di film hard potrebbe essere negativo per l’uomo

Pornografia crea dipendenzaChe l’autoerotismo faccia male all’uomo, che faccia divenir ciechi o che possa causare e determinare problemi alla salute non è certamente una verità: ormai da diverso tempo si ritiene, infatti, che l’essere umano e la pornografia possano essere collegati senza che quest’ultima faccia male o sia dannosa per gli aspetti della vita, della salute e della quotidianità.

Tuttavia, non possiamo negare che la pornografia, specialmente se associata ad una dimensione priva di limiti o di ostacoli, possa in qualche modo determinare una condizione di dipendenza. Certo, è vero che non tutti gli uomini e le donne necessariamente soffrono di questa condizione, e non è detto che a tutti la pornografia faccia questo effetto, ma è pur vero che in molti casi la pornografia è molto simile alla dipendenza dalla droga. Perché, esattamente come quest’ultima, agisce sul cervello,  determinando una sorta di comportamento compulsivo nelle persone più “sensibili” e deboli ed in coloro che risultano pertanto soggiogati da questa condizione. Guardare un film erotico ogni tanto non fa male, quindi, ma bisogna essere anche molto lucidi e puntuali con sé stessi, e con la persona che si ha accanto.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment