Tristezza post coito: è una sensazione psicologica e fisiologica

Tristezza post coito: una sensazione psicologica che colpisce soprattutto le donne ma ha delle sue radici fisiologiche. Ecco cosa accade e da dove deriva questa sensazione di tristezza

Tristezza post coitoLa sensazione di tristezza che porta alle lacrime in seguito all’orgasmo è certamente una sensazione che potrebbe far discutere e che potrebbe tra l’altro anche comportare qualche dubbio o perplessità: si tratta comunque di un’emozione vera e propria, che di recente è stata anche particolarmente oggetto di studi e di ricerche da parte di universitari e studiosi.

Si è quindi detto che questa reazione, per quanto comprensibile, sia una reazione che può colpire soprattutto le donne – ne soffrono infatti il 46% delle donne – ma è anche un fenomeno che può colpire l’uomo. Diciamo inoltre che la tristezza post coito, però, non è un effetto psicologico e quindi non ci si deve preoccupare se il partner o la partner iniziano a sentire una sensazione di tristezza o piangono: è infatti tutto normale, in quanto dopo il piacere sessuale si assiste ad un vero e proprio calo comprensibile delle ossitocine e delle endorfine, gli ormoni del benessere.

Inoltre, bisogna anche pensare che se dopo l’orgasmo ci si sente appagati, è anche possibile che questa sensazione di appagamento possa aver in qualche modo anche determinato un senso di malinconia.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment