Viaggio Italo Infant: offerta per bambini sotto 30 mesi

Viaggio Italo Infant: i bimbi sotto i 30 mesi di vita viaggiano gratuitamente

Al giorno d’oggi le difficoltà economiche e finanziarie sempre più evidenti, molto spesso rendono difficile la scelta di viaggiare: mettersi in viaggio, infatti, non è molto semplice, specialmente per chi ha una famiglia e dei figli a carico, non ha un lavoro sicuro o comunque dispone di un lavoro precario, che non permette di fare alcun tipo di ragionamento sul futuro.

Offerta Italo InfantIl più delle volte, quindi, chi ha un bambino spesso è costretto, specialmente in questo delicato periodo della vita, ad evitare di viaggiare o comunque di concedersi una vacanza. Anche perché, a meno che non si decida di affrontare il viaggio in auto, spesso il costo dei biglietti di treno o aereo è abbastanza elevato e non permette di ottenere grandi o rilevanti sconti, nemmeno per i bambini.

Oggi vi parliamo, invece, di una proposta che tiene conto di queste necessità ed esigenze di risparmio e che proviene direttamente da Italo: infatti, la nota azienda che si occupa di spostamenti, consente di far viaggiare anche un bambino di età compresa tra 0 e 30 mesi, in modalità del tutto gratuita, evitando così di gravare pesantemente sul bilancio familiare.

Ma quali sono le condizioni per il viaggio Italo infant? Vale la condizione del posto che non può essere assegnato, e pertanto non si tratta di un vero e proprio biglietto: il bimbo, di età rigorosamente non superiore a 30 mesi, deve essere trasportato in braccio da un adulto, che paga regolarmente il suo biglietto.

 

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment