Conto corrente gratis per meno abbienti: ecco come funzionerà

Conto corrente gratis per meno abbienti: ci si prepara a far diventare legge operativa un accordo tra Tesoro e banche

Conto corrente gratis per meno abbientiNegli ultimi giorni abbiamo rilevato una notizia molto interessante, che potrebbe fare molto piacere a tutti coloro che si ritrovano in una condizione economica e sociale non proprio delle migliori e che, grazie ad un vecchio accordo tra il Tesoro e le banche (oggi diventato legge) potrebbe rendere più semplice la vita di molte persone dal punto di vista economico. Stiamo parlando del conto corrente gratis per meno abbienti: una iniziativa molto importante che riguarda, appunto, le persone disagiate o con problemi economici, e che potranno avere anch’esse il vantaggio di usufruire di un conto corrente, senza tuttavia affrontarne i costi, che verranno interamente sostenuti da coloro che hanno un conto corrente e che sono in condizioni economiche vantaggiose.

Ma come funziona il conto corrente gratis per meno abbienti? In sostanza, coloro che rientrano nelle fasce di categoria come pensionati con reddito minore di 18mila euro annui o incapienti, potranno accedere a semplici operazioni, come ad esempio ricevere un bonifico, senza dover affrontare alcun costo e senza alcuna discriminazione né per quel che riguarda la nazionalità, né dal punto di vista della residenza.

Il conto corrente potrebbe essere gratuito, ma per adesso – a dire il vero – si parla comunque di costi ragionevoli: nel conto di base saranno comunque comprese anche altre operazioni, come d esempio emissione della carta di debito.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code