Fine saldi invernali: ancora qualche giorno per la caccia agli sconti

Fine saldi invernali: ci rimane ancora qualche giorno per approfittare degli sconti. Quando terminano gli sconti?

Siamo ormai prossimi alla fine dei saldi invernali 2017: iniziati in tutta Italia – con la novità della data unificata per tutte le regioni, ad eccezione di Sicilia, Valle D’Aosta e Basilicata – il 5 gennaio 2017, i tanto attesi sconti di inverno 2017 sono ormai agli sgoccioli. Anzi, addirittura, per qualche regione lo stop ai saldi è iniziato anche con qualche anticipo, in particolar modo in Lazio – dove il periodo degli sconti è terminato il 15 febbraio – ed in Liguria, dove la fine degli sconti è stata il 18 febbraio, appena tre giorni dopo.

Fine saldi invernaliNel resto dell’Italia c’è ancora tempo, ma ancora pochissimi giorni, per la caccia agli ultimi sconti che, secondo i più esperti, potrebbero tra l’altro essere i più convenienti, perché in questo periodo, per eliminare tutte le rimanenze, molti negozi portano gli sconti addirittura all’80%, con un risparmio davvero notevole. Un’ottima opportunità – purché ovviamente si abbia la fortuna di trovare la propria taglia – non solo per rinnovare il guardaroba ad un prezzo stracciato, ma anche per approfittare in caso di regali.

Quali sono gli ultimi giorni disponibili? Per Calabria, Veneto, Piemonte e Puglia, rimane solo la giornata di oggi: la fine degli sconti è prevista, infatti, il 1 marzo, con disponibilità ancora fino a martedì 28 febbraio. Domani è invece l’ultimo giorno disponibile per Marche e Basilicata, mentre il 5 marzo è la data di fine saldi per Lombardia, Umbria, Molise, Sardegna, Toscana, Emilia Romagna e Abruzzo. I più fortunati sono: la Sicilia, con chiusura al 15 marzo; la Valle D’Aosta, con la giornata di chiusura del 31 marzo; e la Campania, con fine saldi al 2 aprile.

 

 

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code