Come guadagnare con un blog: la pubblicità

Anche in Italia sono numerose le persone che guadagnano grazie al loro sito internet o al loro blog. Ma come si ricavano soldi da un sito? La risposta è semplice: attraverso la pubblicità. La gran parte degli annunci pubblicitari che vediamo in una qualsiasi pagina internet permettono a chi possiede il sito di ottenere un certo guadagno.

In genere per ogni pagina visitata il guadagno è basso, ma se si sommano le pagine possedute e gli utenti che vi navigano, non è poi così difficile raggiungere qualche decina di euro al giorno, o anche di più, a seconda del tipo di sito e dell’argomento trattato.

Il metodo più facile: Adsense

guadagnare con un blogI guadagni con Google Adsense sono i più veloci da ottenere, perché non serve effettuare chissà quale modifica ad una pagina esistente per pubblicare questo tipo di annunci. Per poter sfruttare Google Adsense è necessario scriversi al servizio, direttamente dalle pagine di Google.

Riceveremo un link, che ci permette di inserire un banner di Google in una qualsiasi pagina, a nostra totale discrezione. I guadagni arrivano quando una persona clicca effettivamente su un qualsiasi banner, mentre se lo visualizza solamente non riceveremo alcun compenso.

Altri tipi di pubblicità

È possibile anche sfruttare delle pubblicità online che pagano per ogni persona che le visualizza; le cifre sono in genere minori rispetto a quelle ottenute per in clic, ma se si pensa che si otterranno per ogni singolo navigatore passato su una delle nostre pagine, allora forse le cose possono diventare interessanti.

Ovviamente per riuscire a guadagnare è opportuno che i nostri lettori siano molto numerosi, per questo prima di pubblicare i banner è forse importante spendere del tempo nell’ottimizzazione del sito.

Conviene quindi scegliere argomenti particolarmente richiesti dal pubblico, e cercare di riempire le pagine in modo che ottengano un buon posizionamento in Google. Questo in genere garantisce un buon afflusso quotidiano di lettori, e quindi anche un buon flusso di cassa raccolto tramite i banner pubblicitari.

Le affiliazioni

Le affiliazioni sono un ulteriore metodo per rendere remunerativo un sito internet. Si tratta di un contratto di esclusiva che ci permette di vendere lo spazio disponibile sul nostro sito o blog. Tale spazio sarà gestito da un’agenzia di pubblicità, che ci pagherà secondo quanto stabilito da  un contratto iniziale.

Oppure potremo ospitare delle pubblicità di e-commerce, come Amazon o altri: il pagamento avverrà in modo correlato alla quantità affari andati a buon fine con persone provenienti dalle nostre pagine.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code