Antitrust multa Perfetti: nessun beneficio per i denti

Pubblicità ingannevole: Antitrust multa Perfetti, ricordando che non vi è nessun reale beneficio alla cura dei denti masticando le chewing gum

Non vi sono reali benefici o comunque benefici dichiarati da studi medici o scientifici in merito all’utilizzo delle chewing gum, le classiche gomme da masticare che spesso utilizziamo con lo scopo di rendere più fresco l’alito, magari in momenti in cui non abbiamo la possibilità di lavarci i denti.

Antitrust multa PerfettiSecondo quanto dichiarato dall’Antitrust, che ha così presentato la sua multa alla perfetti, pare infatti che la nota marca di chewing gum abbia in qualche modo utilizzato frasi e pubblicità ingannevoli e non veritiere al solo scopo di ottenere un maggior numero di acquisti da parte dei potenziali clienti. Pertanto, il Tar del Lazio ha deciso di multare la nota azienda produttrice di gomme da masticare, la Perfetti, facendo riferimento alle multe già effettuate di 180 mila euro per le gomme Vivident, Happydent, Daygum e Mentos. I prodotti reclamizzati, secondo l’Autority, non sono da considerare realmente benefici per garantire igiene orale e dentale e non si può certo ritenere che l’uso di questi prodotti possa sostituire i benefici che invece vengono arrecati alla bocca e ai denti con una buona profilassi medico-odontoiatrica.

Solo spazzolino e dentifricio, il corretto uso di filo interdentale ed una corretta igiene orale, possono rappresentare motivo di sicurezza.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment