Trading e analisi tecnica: usare le trend line

Chi non conosce il complesso settore del trading online difficilmente potrà comprendere la fondamentale importanza che l’analisi tecnica e la corretta lettura dei trend rivestono in questo genere di attività.

Senza il supporto dell’analisi tecnica sarebbe infatti impossibile prendere le proprie decisioni di investimento e operare in mercati giganteschi e liquidi come il Forex, dove un numero sempre più alto di piccoli investitori tentano la fortuna.

Analizzare i trend per poter decidere la propria strategia è il punto di partenza necessario per ogni trading fatto a regola d’arte. Lo strumento più utilizzato nell’analisi tecnica sono probabilmente le trend line, ma non tutti sanno con esattezza di cosa si tratti e come funzionino sul serio. Scopriamolo quindi insieme.

analisi tecnicaLe trend line (o linee di tendenza) sono rette tracciate obliquamente in modo tale da accompagnare la tendenza in corso. Possono essere utilizzate non solo come supporti o resistenze dinamiche, ma anche per identificare eventuali cambiamenti del trend a seguito del breakout della trend line stessa. La direzione della trend line può essere proiettata nel futuro, cercando di comprendere dunque quale sarà l’andamento della quotazione nel breve termine.

Ma come si traccia una trend line? Per farlo basta disegnare una retta che connette due o più minimi swing e due o più massimi swing. Per tutti coloro che non hanno mai sentito parlare di minimi e massimi “swing”, intendiamo tutti i punti più alti e più bassi che si creano con l’oscillazione del prezzo.

Ma per ottenere una vera trend line valida, abbiamo bisogno di vedere il prezzo rimbalzare sulla linea di trend che abbiamo disegnato tra i primi due punti. In altre parole, c’è bisogno di un terzo minimo/massimo per validare una trend line solida. Una volta individuato il terzo punto, la linea di trend può essere un buon punto di partenza per cercare opportunità sul mercato quando i prezzi si avvicineranno ancora alla trend line.

Vista così, tutta l’operazione potrebbe apparire molto semplice da mettere in atto. In realtà, come per ogni altro strumento utilizzato nel trading online, anche le trend line vanno prese con le molle. Leggere i grafici e fare una corretta analisi è pur sempre molto complesso.

Bisogna analizzare lo storico del trend, non lasciarsi sfuggire niente e mantenere sempre alta la concentrazione. Solo così si potrà mettere a punto una strategia vincente basata sul corretto utilizzo dell’analisi tecnica

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment