Ripresi mentre guardano la tv: anche in Italia arriva Gogglebox

Il format arriva dalla Gran Bretagna, ma il fenomeno è globale e ha già da tempo contagiato la Rete. Parliamo di “Gogglebox”, il programma che “guarda chi guarda la tv”, prodotto da Stand By Me e in onda in seconda serata su Italia1 a partire da domenica 23 ottobre.

arriva goggleboxLa struttura del programma è tanto semplice quanto geniale: le telecamere, per una volta, cambiano obiettivo e si girano verso chi guarda la tv, per carpirne le reazioni e per osservare il pubblico italiano mentre guarda le sue trasmissioni preferite. Sono dodici i gruppi di persone spiate davanti al televisore: ci sono famiglie, amici, fratelli, colleghi, nobili, nonna e nipote tutti riuniti davanti al piccolo schermo.

Esattamente come succede in Gran Bretagna, il Paese che ha dato il via al fenomeno, e nelle altre 30 nazioni dove è arrivato il format. O anche come succede in Rete, su Youtube ad esempio, dove da mesi girano video di “reactions”, ovvero video che riprendono spettatori sorpresi, spaventati, divertiti o distrutti dal dolore davanti alle scene clou della loro serie tv preferita.

Entusiasti e molto ottimisti i produttori del programma. “I protagonisti si comportano in modo autentico”, ha spiegato Simona Ercolani di Stand By Me, “guardano la tv mentre mangiano, vestiti comodi e senza scarpe, come se non ci fossero le telecamere”.

Non si tratta di un reality show, ha aggiunto il direttore di Rete Laura Casarotto, perché noi non provochiamo nulla, ma è un fixed show. Un modello che si ispira alla fiction dove a fare la differenza sono una scrittura e un montaggio sapiente. Arriva in Italia un programma che è una perla, qualcosa di davvero originale.

Vedremo nei prossimi giorni se il pubblico, quello “non ripreso” dalle telecamere, saprà apprezzare questa novità arrivata da Oltremanica.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code