Ernesto Teodoro Moneta, l’unico Nobel per la Pace italiano

È stato unico Nobel per la Pace Italiano: stiamo parlando di Ernesto Teodoro Moneta, venuto a mancare esattamente un secolo fa

Ernesto Teodoro MonetaIl Premio Nobel è forse l’onorificenza più famosa e più ambita al mondo, conferita, ogni anno, a diverse personalità capaci di distinguersi in più ambiti, e di apportare dei palpabili benefici all’umanità. Per questo, oltre a branche socialmente e umanamente utili come la medicina, la chimica, la fisica, l’economia e la letteratura, viene assegnato anche il Premio Nobel per la Pace. Eppure lo sapevate che, in oltre cento anni, soltanto una volta questa onorificenza è stata conferita a un italiano? Si tratta di Ernesto Teodoro Moneta, venuto a mancare esattamente un secolo fa.

Effettivamente non si può certo dire che i Premi Nobel fiocchino per gli italiani, dal momento che il Belpaese, includendo anche varie personalità naturalizzate, può annoverare appena venti titoli. E, come detto, fra di essi soltanto uno è stato assegnato per la Pace: nel 1907, all’allora giornalista e patriota Ernesto Teodoro Moneta.

Un nome importante, quindi, per quel che riguarda la storia italiana anche dal punto di vista delle grandi opportunità che sono state date a chi, come lui, ha avuto una importanza straordinaria nel campo della pace.

 

 

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment