Insetti cibo del futuro: il motivo è molto importante

Insetti cibo del futuro: ecco quali sono le novità che riguardano le tradizioni culinarie e di alimentazione. Potrebbero essere il cibo del futuro, principalmente per un aspetto nutritivo

Se fino a qualche anno fa, certi piatti e certe pietanze esotiche venivano viste con una certa diffidenza da noi occidentali, adesso questa visione è decisamente cambiata. Basti pensare ai vari ristoranti orientali che si possono trovare un po’ ovunque, e che ormai sono spuntati fuori come funghi. Tuttavia c’è un cibo, in particolare, che desta ancora una certa avversione, se non addirittura un senso di disgusto, a chi vi si approccia per la prima volta: gli insetti.

Insetti cibo del futuroSembra quasi assurdo che, mentre sui nostri piatti troviamo della pasta fumante, una succulenta bistecca o una deliziosa frittata, dall’altra parte del mondo le persone si abbuffano di insetti, grilli, formiche e quant’altro. Tuttavia, se si riuscisse a mettere da parte i propri pregiudizi, si riuscirebbero anche a vedere i lati positivi della cosa: che sono tanti indubbiamente, e che non vanno sottovalutati.

Il problema, principalmente, è di natura pragmatica: al mondo iniziamo ad essere troppi. Ad oggi, il nostro pianeta è popolato da oltre sette miliardi e mezzo di persone di varie fasce di età, e chiaramente è difficile reperire cibo e risorse per tutte quante. Ecco perché bisogna trovare delle valide alternative: e una soluzione come gli insetti, in questo senso, è davvero ideale.

Gli insetti, infatti, sono molto più economici da mantenere e da allevare rispetto, ad esempio, ai bovini, ed occupano anche meno spazio. Sono inoltre estremamente proteici e nutrienti, e per sapore e consistenza a molti ricordano da vicino i gamberetti.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment