Palermo calcio: la serie B è sempre più vicina

Palermo Calcio: il Presidente della squadra ha annunciato l’intenzione di mandare via molti giocatori non all’altezza delle ambizioni che ha questo club

Palermo calcioDopo la brutta sconfitta subita nel match contro la Lazio, il presidente del Palermo Paul Baccaglini non ha digerito l’atteggiamento di molti dei suoi giocatori, pensando che se è vero che da un lato la sconfitta ci può anche stare, d’altra parte è anche vero che essa deve avvenire uscendone a testa alta.

Stando ai dati odierni, infatti, il Palermo, durante la prossima stagione, sarà impegnato nel campionato di serie B, ma il presidente afferma che qualunque sia la categoria alla quale si dovrà partecipare, bisognerà farlo lavorando con intensità alla sua pianificazione, formando una squadra forte e competitiva.

Il Palermo che è stato da lui stesso ereditato ha dimostrato di avere grandi lacune, ma secondo Baccaglini, lo staff tecnico rosanero ha mostrato di saper curare meticolosamente ogni dettaglio con grande professionalità, tuttavia la valutazione sui giocatori che ogni domenica scendono in campo è negativa, in quanto gli stessi non riescono a mostrare il dovuto impegno da calciatori ed attaccamento alla maglia che indossano. Per far sì che la squadra di colore rosanero torni ad essere forte e competitiva, sarà indispensabile secondo il presidente, un progetto di meticolosa ricostruzione soprattutto negli elementi che andranno a formare la rosa dei giocatori.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code