Beve detersivo per piatti in un bar: giovane finito in ospedale

Beve detersivo per piatti in un bar credendo che fosse acqua e si sente male: trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso di Terni

Beve detersivo per piatti in un barAl giorno d’oggi l’attenzione non è mai troppa: e quanto è accaduto ad un ragazzo che si trovava in un bar alla periferia di Terni ne è chiaramente la prova. Il giovane, infatti, credeva che all’interno del bicchiere in cui ha bevuto, vi fosse dell’acqua, ma in realtà non si trattava dell’innocua bevanda, ma di un detersivo per piatti: un liquido altamente tossico, forse detersivo per lavastoviglie, che hanno immediatamente fatto sentire male il giovane, il quale dopo il primo malore è stato subito trasportato in ospedale.

Qui, al Pronto Soccorso di Terni, il ragazzo è stato subito soccorso nel trattamento dei suoi sintomi, che erano, tra l’altro, irritazione alla gola, bruciore alla lingua ed alla gola, ed anche vomito e senso di nausea: le fonti sanitarie hanno comunque sottolineato che adesso, le condizioni del giovane sono buone anche se va tenuto sotto controllo. Intanto, il ragazzo è stato sottoposto a trattamenti medici preventivi, ovvero gastroscopia e visita otorinolaringoiatrica, mentre verranno predisposti a breve degli accertamenti sulla situazione di igiene e sicurezza del bar in cui il giovane ha involontariamente bevuto il detersivo, sentendosi poi male.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code