Curava tumore con naturopatia: era affetta da cancro al seno

Curava tumore con naturopatia: è morta la donna che era affetta da tumore al seno

Curava tumore con naturopatiaHa tentato di curare il tumore al seno con l’aiuto di un naturopata, ma i consigli dell’esperto sono stati non solo inutili, ma anche letali: la donna, infatti, è morta all’età di 46 anni, dopo aver cercato, nel 2016, di rimediare all’errore commesso. Quello di fidarsi di una persona che si è rivelata – come da sue stesse indicazioni – un lupo travestito da agnello: la donna aveva scritto queste confessioni in una lettera che due anni fa aveva inviato ad un famoso oncologo del Cro di Aviano, a Pordenone.

La donna era affetta da tumore al seno. Inizialmente sedotta dalle cure di un naturopata che già conosceva da diversi anni, aveva deciso di non sottoporsi alle normali cure per il trattamento del cancro al seno che al giorno d’oggi è comunque uno dei tumori più fatali per una donna. Quando aveva capito che la situazione stava peggiorando, la donna aveva deciso di rivolgersi agli oncologi ed aveva scritto una lettera a Massimiliano Beretta, oncologo ad Aviano: ma quando ha inviato la sua lettera, era ormai troppo tardi perché la paziente era molto dimagrita, sottopeso, con problemi respiratori molto gravi, ed infine la morte.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment