Tragedia a Novi Ligure: donna uccide il marito

Tragedia a Novi Ligure: donna uccide a coltellate il marito di 69 anni

Tragedia a Novi LigureÈ una tragedia vera e propria, quella che si è purtroppo consumata in questi giorni ad Alessandria: una donna, estenuata dalle difficoltà finanziarie, era ritornata a vivere in casa nonostante non stesse bene con il marito, e nonostante qualche anno fa avesse denunciato l’uomo per maltrattamenti. Le difficoltà e le incomprensioni erano state moltissime, nell’ultimo periodo, e la donna – che oggi è accusata di omicidio, per aver letteralmente massacrato a coltellate il marito sotto lo sguardo attonito del figlio – si era sentita costretta a rientrare in casa.

63 anni, originaria del Mozambico, durante una delle tante discussioni avute in famiglia ha impugnato il coltello ed in un momento di follia lo ha rivolto verso il marito, colpendolo più volte. Il tutto, sotto gli occhi attoniti del figlio di 24 anni che ha cercato di fermare la madre; non c’è stato nulla da fare, però, perché la donna è riuscita nel suo intento ed ha fatto fuori il marito, Walter Corradini, un uomo di 69 anni con cui conviveva a Novi Ligure. In caserma, la donna ha confessato di aver ucciso il marito per mezzo di un coltello da cucina, di lama stretta e lunga 20 cm.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code