Meteo marzo, un anticipo di primavera con temperature più miti

Meteo marzo: ci aspetta un assaggio di primavera, con lievi momenti di pioggia e temperature tendenzialmente miti

Il mese di marzo è il mese nel quale si da ufficialmente inizio alla primavera: il 21 marzo, per l’esattezza, si potrebbe – almeno sulla carta – iniziare a mettere via tutto ciò che abbiamo indossato in un inverno particolarmente freddo come quello che abbiamo appena attraversato, a vantaggio di indumenti più leggeri e senza dubbio rispettosi del clima a cui si va incontro da qui ai prossimi mesi.

Meteo marzoDurante il mese di febbraio, le previsioni che erano state fatte per il mese di marzo non erano tuttavia particolarmente positive, almeno dal punto di vista del freddo: si parlava, infatti, di un tendenziale strascico invernale che, secondo gli esperti, ci saremmo portati quasi per tutto il mese. Tuttavia, le ultime previsioni sembrano essere più in favore di una primavera sempre più prossima, e, almeno sulla carta, i primi dieci giorni di questo mese – seppur con lievi momenti di pioggia – dovrebbero comunque essere in ottica primaverile e meno fredda, quasi in anticipo rispetto alla scadenza astronomica del 21 marzo.

Cosa ci possiamo aspettare, quindi, nei prossimi giorni? Pare che – a parte una piccola pausa “invernale” ma comunque non gelida prevista per venerdì 3 marzo 2017 – i prossimi giorni siano decisamente più positivi, e rivolti ad una temperatura più mite e, sicuramente, anche più vicina al contesto primaverile che non a quello invernale. Per averne la certezza, però, non rimane che attendere le previsioni meteo dei prossimi giorni, ricordandoci – nel frattempo – il vecchio detto secondo il quale Marzo è pazzerello!

 

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment